Microsoft, nuovi investimenti nella… marijuana

Posted on by Eleonora De Giorgio in Servizi Lascia un commento

office-1356793_960_720Microsoft ha scelto di entrare in un business un pò particolare, almeno per i suoi standard. Pare infatti che la casa di Redmond abbia scelto di stipulare un accordo con la Kind, una start up di Los Angeles, finalizzato a creare un software basato sulla piattaforma cloud Azure, in grado di aiutare la vendita e il commercio di marijuana in quelle aree dell’Unione in cui è stata legalizzata. Si tratta dunque di un investimento a suo modo “storico”. Non tanto, ovviamente, per il controvalore dell’impiego della società statunitense, quanto soprattutto per il fatto che attraverso tale intesa Microsoft entra (più o meno direttamente) all’interno di un comparto che finora è stato considerato una sorta di tabù e che magari, proprio grazie all’investimento di un colosso molto noto come la società fondata da Bill Gates, potrà essere maggiormente oggetto di discussione. Read more


Come affrontare lo stress

Posted on by andrea in Psicologia Lascia un commento

stressIl termine stress viene utilizzato quotidianamente per indicare stimolazioni esterne di varia tipologia; in realtà si tratta di un termine molto utilizzato in psicologia, che indica la risposta di una persona alle diverse richieste quotidiane, che ha luogo quando queste sono percepite o ritenute come superiori alle proprie possibilità. Read more


Tutte le novità sulla famiglia in arrivo dal 2017

Posted on by Eleonora De Giorgio in Casa Lascia un commento

family-469580_960_720Sembra oramai certo che con la prossima manovra del governo Renzi, possa finalmente scattare un pacchetto di interventi per le famiglie numerose e la natalità: due aree d’azione che necessitano di un congruo supporto fin dal breve termine, visto e considerato che proprio le famiglie italiane sono state duramente colpite dalla lunghissima crisi economico finanziaria che negli ultimi anni si è abbattuta nel nostro Paese, generando sofferenze e ristrettezze di liquidità.

Per il momento, comunque, non c’è ancora nulla di certo, se non il fatto che nella maggioranza si sta cercando una linea comune, di difficile sintesi. Per quanto concerne ad esempio Ap, appare chiaro come sia prioritario rafforzare il bonus bebé attualmente in essere e, congiuntamente, adottare nuove misure di natura fiscale e non solo, per i nuclei più numerosi, che hanno più figli. Read more


Strategie opzioni binarie: macd ed rsi

Posted on by andrea in Opzioni binarie Lascia un commento

strategieNonostante le opzioni binarie siano uno strumento estremamente facile da comprendere e da utilizzare, i trader di tutto il mondo amano utilizzare strumenti di analisi tecnica per cercare di ottenere risultati più precisi e aumentare quindi le percentuali delle vincite quotidiani. Questi strumenti di cui parliamo sono molti, ma alcuni senza dubbio tendono ad essere migliori di altri per semplicità di utilizzo e precisione, è questo infatti il caso del Moving Average Convegence-Divergence o più semplicemente macd, uno degli indicatori maggiormente usati. Il suo funzionamento è semplice: si fonda sull’uso di tre diverse medie mobili esponenziali ed il momento indicato per agire è quello in cui le tre medie mobili si incrociano tra loro. Read more


Aumentano le infezioni negli ospedali

Posted on by Eleonora De Giorgio in Salute Lascia un commento

medical-563427_960_720Gli ospedali italiani sono dei luoghi sempre meno sicuri, almeno sotto il profilo della contrazione delle infezioni. Secondo quanto dichiarato dal professor Francesco Menichetti, direttore dell’Unità Operativa di Malattie Infettive presso l’Ospedale di Pisa, le infezioni che vengono contratte dai pazienti in sede ospedaliera sarebbero cresciute mediamente del 10%.

Insomma, a causa di una minore attenzione nel contrastare i batteri nelle corsie degli ospedali, sarebbero fortemente cresciute le infezioni come la polmonite, che sono peraltro sempre più difficili da curare anche con i nuovi farmaci, a causa della nuova generazione di super batteri particolarmente resistenti. Read more


Ictus, nuove speranze per i pazienti colpiti

Posted on by Eleonora De Giorgio in Salute Commenti disabilitati su Ictus, nuove speranze per i pazienti colpiti

alcohol-428392_960_720I pazienti che in seguito a ictus hanno subito disabilità motorie permanenti potranno presto avere nuove speranze di guarigione. Sono infatti positivi i risultati di un nuovo test su alcune persone colpite da tale patologia, curate con una terapia a base di cellule staminali che sono state iniettate direttamente nelle zone del cervello colpite, mediante un piccolo foro praticato nella testa.

Il trattamento avrebbe dato immediati risultati incoraggianti, e in alcune ipotesi avrebbe inoltre condotto a un recupero di alcune funzioni motorie. È quanto emerge da uno studio pubblicato sull’ultimo numero della rivista Stroke, condotto dai ricercatori della Stanford University in California, e coordinato dal ricercatore Gary Steinberg, su un campione di 18 persone che avevano subito un ictus almeno un anno prima, subendo le già ricordate disabilità motorie permanenti. Read more


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... 57 58   Next »