ACRIMAX, lo smalto MaxMeyer, si rinnova per garantire prestazioni ancora più eccellenti, una gamma di finiture più ampia e migliaia di colori

Posted on by andrea in Consigli utili Commenti disabilitati su ACRIMAX, lo smalto MaxMeyer, si rinnova per garantire prestazioni ancora più eccellenti, una gamma di finiture più ampia e migliaia di colori

porta_rossaAcrimax: tre finiture ed una scelta cromatica “infinita”

 

Acrimax, lo smalto più noto di MaxMeyer, è stato riformulato per rispondere ai gusti ed alle esigenze più disparati, grazie alle tre finiture con gradi di brillantezza diversi: opaco (5 gloss a 85° gradi), brillante (85 gloss a 60°) e satinato (25 gloss a 60°).

Acrimax viene proposto in 10 tinte pronte ed è realizzabile in migliaia di colori presso i rivenditori autorizzati MaxMeyer. La nuova formulazione di Acrimax garantisce colori più vivi e inalterati nel tempo, che non ingiallisconoRead more


Come si produce l’acqua ionizzata alcalina

Posted on by andrea in Consigli utili Commenti disabilitati su Come si produce l’acqua ionizzata alcalina

acqua bolleL’acqua ionizzata alcalina è una bevanda particolarmente utile per la nostra salute; per produrle basta utilizzare uno ionizzatore che agisce sulle molecole dell’acqua senza aggiungere alcun tipo di sostanza chimica per rendere l’acqua ionizzata alcalina. Read more


Spuntini: fanno bene o fanno male?

Posted on by Eleonora De Giorgio in Consigli utili Commenti disabilitati su Spuntini: fanno bene o fanno male?

snack-715534_960_720Gli spuntini fanno bene o fanno male? La risposta è naturalmente la prima. Anche se, in fin dei conti, la differenza è legata a cosa si mangia nello spuntino.

Al di là di ciò, è sempre bene ricordare che per mantenere costanti i livelli di zuccheri nel sangue, e controllare l’appetito, è importante distribuire l’apporto calorico della giornata in tre pasti principali e due spuntini. Se la ricerca di cibo fuori da colazione, pranzo e cena non risponde, però, a un vero bisogno fisico, potrebbe trattarsi di fame nervosa, che scatta comunemente quando si è stressati, annoiati o arrabbiati. Sensazioni che si cerca di annacquare attraverso il ricorso a prodotti troppo dolci, ricchi di grassi e sale.

Pertanto, se è la mente a spingere l’assunzione, meglio puntare su alimenti (come le banane, lo yogurt e la frutta secca) ricchi di triptofano: un aminoacido coinvolto nella produzione della serotonina, l’“ormone del buonumore”, che regola anche il senso di fame e sazietà. Read more


Idee per Halloween: sai come vestirti?

Posted on by debora in Consigli utili Commenti disabilitati su Idee per Halloween: sai come vestirti?

halloween-costumiSai come vestirti ad Halloween? E’ questa, in realtà, la domanda che ultimamente sta prendendo sempre più piede. Questo perchè parliamo di una festa (tipicamente americana), ma ormai adottata anche nel nostro paese. In tempi di crisi è sempre bene evitare di spendere soldi. Ecco, quindi, alcune idee utili.

Prima di tutto, evitate di guardarvi intorno e cercare un’ispirazione che in realtà non arriverà mai: puntate solo a costumi semplici e facili da realizzare…e soprattutto che non vi facciano impazzire. I più classici sono il Conte Dracula, o la mummia: in quest’ultimo caso dovrete sacrificare solo un rotolo di carta igienica. Lasciate, però, libera parte della testa e sporcatela con del ketchup. L’effetto “macabro” è assicurato.

Per quanto riguarda, invece, il conte Dracula, potete indossare un semplice paio di pantaloni neri, una giacca dello stesso colore e una camicia bianca. Ricordatevi il mantello scuro, e se volete potete arricchire l’abbigliamento anche un bastone e un cappello. Ciò che non deve assolutamente mancare è il cerone bianco sulla faccia (Dracula ha un aspetto pallido) e il rossetto rosso sulle labbra (il sangue che ha appena succhiato come volete mostrarlo altrimenti?). Il tocco in più? Gli immancabili denti aguzzi.

Infine, se siete alla ricerca di un costume originale, potete prendere spunto dal cinema: dalla Famiglia Addams alla bambina malefica di The Ring, senza dimentica It il pagliaccio assassino di Stephen King oppure la maschera di Scary Movie. Anche in questi casi, parliamo di costumi facili da realizzare…o da reperire.

Insomma, non vi resta che sbizzarrirvi,e godervi la notte più paurosa dell’anno. La notte di Halloween.


Quando è lecito fare un test di paternità?

Posted on by andrea in Consigli utili Commenti disabilitati su Quando è lecito fare un test di paternità?

papà mammaUn test di paternità si rende necessario quando vi sono elementi che fanno sospettare il coniuge di una donna di non essere il padre biologico del figlio avuto con lei. Il problema può anche riguardare una gravidanza in corso.

Non vi sono particolari restrizioni alla richiesta di un test di paternità, in qualsiasi momento può infatti essere richiesto, sia a scopo informativo che a scopo legale. In questo ultimo caso, naturalmente, vi sono delle procedure diverse trattandosi della natura legale del test. I soggetti richiedenti dovranno tutti essere informati e consensuali alla esecuzione del test. Read more


Più sicure di sé dinanzi a parenti e nemici? Ora si può!

Posted on by andrea in Consigli utili Commenti disabilitati su Più sicure di sé dinanzi a parenti e nemici? Ora si può!

cerimoniaNostra sorella ha un fidanzato, nostra cugina ha un fidanzato, le nostre amiche hanno un fidanzato, e persino quella parente di secondo grado di cui non ricordiamo il nome e che credevamo irrecuperabile ha un fidanzato! Le uniche della famiglia ad essere rimaste single siamo noi, e la cosa, di per sé, potrebbe anche non infastidirci più di tanto: in molti casi parliamo di una condizione a cui si desidera porre rimedio, ma in molti altri casi il fatto stesso di esser single non rappresenta un gran problema per la persona interessata. Read more


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   Next »