Il costo dell’impianto fotovoltaico

Posted on by andrea in Energia Commenti disabilitati su Il costo dell’impianto fotovoltaico

fotovoltaicoL’acquisto dei pannelli fotovoltaici è molto interessante soprattutto per l’ambiente: l’energia prodotta con questo tipo di dispositivi è pulita, trattandosi dell’energia solare. Il costo dell’impianto fotovoltaico però è un elemento che spesso frena i compratori, anche considerando i vantaggi dovuti al fatto che l’energia che si ottiene è gratuita. Read more


Legge di Stabilità 2015: agevolazioni sulle caldaie a biomasse

Posted on by andrea in Energia Commenti disabilitati su Legge di Stabilità 2015: agevolazioni sulle caldaie a biomasse

caldaia fabbricaCome noi tutti sappiamo, l’energia solare rappresenta un metodo tramite il quale sarà possibile sfruttare risorse naturali per il nostro normale vivere quotidiano: è questo il fronte futuro, l’obiettivo verso il quale puntare per far sì che l’approvvigionamento energetico sia sempre più rispettoso dell’ambiente e risponda appieno ai cosiddetti parametri eco-friendly. Read more


Salviamo l’ambiente con la bici elettrica: ecco perchè

Posted on by debora in Energia Commenti disabilitati su Salviamo l’ambiente con la bici elettrica: ecco perchè

bici elettricaLa bici elettrica è stata la grande rivoluzione di questi ultimi anni. Si tratta di un mezzo di trasporto guardato, inizialmente, con diffidenza. Eppure, con il passare del tempo ha acquistato sempre più piede (è il caso di dirlo!) arrivando a toccare la soglia delle 54 mila biciclette elettriche vendute nel 2013. I dati ufficiali sono stati pubblicati direttamente dall’Ancma, ovvero l’associazione nazionale ciclo e motociclo. Una bella rivincita. Read more


S.o.S auto elettriche: ecco perchè il mercato non decolla

Posted on by debora in Energia Commenti disabilitati su S.o.S auto elettriche: ecco perchè il mercato non decolla

auto-elettricaIl mercato delle auto elettriche non decolla: quali sono le ragioni? Proviamo a scoprirlo insieme, ma nel frattempo vi annunciamo una grossa novità che, a breve, potrebbe rivoluzionare questo tipo di mercato. Vediamo insieme, allora, cosa sta succedendo. Il costruttore americano Tesla ha compiuto un grande passo.

In sostanza, ha liberalizzato il suo brevetto sulle batterie. Questo potrebbe essere un forte segnale di crescita e rinnovamento: in questo modo, infatti, altri costruttori potranno studiare i suoi progetti, ed innalzare il livello di qualità delle batterie, ampliando il mercato. Ma proviamo a capire cosa ha frenato, fino a oggi, la vendita delle auto elettriche.

Uno dei problemi più grossi, e su cui bisognerebbe lavorare, sono le batterie. Queste ultime, una volta ricaricate, hanno una durata pari a 150 chilometri. Il problema sorge dopo: dove si possono ricaricare? Ed è proprio qui che subentra un’altra limitazione tipica di questo mercato.

Il Governo non lo ha incentivato abbastanza, e non sono presenti colonnine per la ricarica nè nella grandi città, nè tanto meno nel resto d’Italia. Insomma, queste auto potrebbero essere utilizzate solo per brevi viaggi, e solo a livello aziendale. Un altro limite è dettato dai costi: vediamoli insieme.

Una vettura di questo tipo può costare circa 20 mila euro. A questa somma, però, va aggiunto il costo relativo all’affitto delle batterie (circa 100 euro al mese). Insomma, una cifra impossibile da paragonare a quelle delle auto ibride. Tutto ciò, nell’insieme, rende le auto elettriche ancora “intoccabili”, ed utilizzabili per alcune determinate circostanze.

La liberalizzazione operata da Tesla produrrà gli effetti sperati? Questa è la speranza di molti.


Impianti termodinamici: un’ottima soluzione per la propria abitazione

Posted on by andrea in Energia Commenti disabilitati su Impianti termodinamici: un’ottima soluzione per la propria abitazione

Le attività umane che richiedono l’utilizzo di fonti energia hanno, nella maggior parte dei casi, la triste responsabilità di produrre gas nocivi per l’ecosistema ed ovviamente per noi stessi e per la nostra salute. Read more