Azioni area euro, ci si prepara alla parte finale d’anno

Posted on by Eleonora De Giorgio in Finanza Lascia un commento

Sui listini europei questi giorni sembrano essere caratterizzati dai realizzati da parte degli azionisti, dopo un periodo ampiamente positivo: si tratta presumibilmente di una frenata fisiologica dettata dalla volontà di monetizzare i guadagni anche in vista della chiusura di anno della performance dei portafogli, anche se non mancano i margini di inserimento ex novo.

Qualche delusione è intanto arrivata dalle trimestrali sotto le attese, ma nella maggior parte dei casi i risultati sono stati in linea o superiori alle stime di consenso. Read more


Rivoluzione in casa GE, ecco come cambia il gigante energetico

Posted on by Eleonora De Giorgio in Finanza Lascia un commento

General Electric ha annunciato un piano rivoluzionario per potersi riorganizzare in chiave più snella e in linea con le mutevoli esigenze di mercato. In particolar modo, il noto operatore ha confermato di volersi trasformare in 3 società di minori dimensioni e, con l’occasione, ha dimezzato le stime per gli utili e per i dividendi di periodo. Read more


Cresce ancora la fiducia nell’area euro

Posted on by Eleonora De Giorgio in Finanza Lascia un commento

Continua a crescere nell’area euro l‘indice di fiducia economica (ESI), incrementato nell’ultimo mese più del previsto, ribadendo così che l’espansione appare essere solida. Ancora una volta, insomma, l’indice di fiducia economica (ESI) elaborato dalla Commissione UE è aumentato più di quanto previsto in ottobre a 114,0 punti contro i precedenti 113,1 punti, estendendo così i miglioramenti registrati costantemente nell’ultimo anno (a ottobre scorso, l’indice era a 106,3 punti). Read more


Borse USA ai massimi storici, in attesa del FOMC

Posted on by Eleonora De Giorgio in Finanza Commenti disabilitati su Borse USA ai massimi storici, in attesa del FOMC

Nuova impennata per le piazze finanziarie statunitensi, con Wall Street che manda in archivio una giornata piuttosto positiva, rinnovando i massimi storici e preparandosi all’esito della riunione della Federal Reserve che si concluderà domani sera.

Con l’avvicinarsi della nuova stagione di trimestrali societarie e con il permanere sullo sfondo del contesto di alcuni potenziali rischi, sia interni sul fronte politico che esterni su quello geopolitico, il mercato sembra avere ben poche motivazioni per incrementare i volumi e assumere particolari posizioni, preferendo proseguire nel trend consolidato negli ultimi tempi. Read more


Benzina e case spingono l’inflazione americana

Posted on by Eleonora De Giorgio in Finanza Commenti disabilitati su Benzina e case spingono l’inflazione americana

Come previsto, negli Stati Uniti l’indice dei prezzi al consumo per il mese di agosto è cresciuto di 0,4 punti percentuali mese su mese e dell’1,9 per cento su base annua, spinto soprattutto dal contributo fornito dalla benzina e dal settore delle abitazioni.

Nel dettaglio ulteriore, l’energia risulta essere in rialzo di 2,8 per cento su base mensile, con un picco dell’incremento della benzina (+6,3 per cento mese su mese), mentre l’indice core è ora in rialzo di 0,2 per cento su mese e dell’1,7 per cento su anno, dopo 5 mesi consecutivi di variazioni intorno a +0,1 per cento su base mensile. Read more


Carte di credito, la sicurezza non è mai troppa

Posted on by Eleonora De Giorgio in Finanza Commenti disabilitati su Carte di credito, la sicurezza non è mai troppa

La società occidentale – e non solo essa – si muove sempre di più verso un’epoca cashless, in cui le transazioni finanziarie sono scollegate dal denaro. Tuttavia, il crescente ricorso a sistemi di pagamento elettronici e carte di credito non sta certamente a significare che il settore ne stia guadagnando in sicurezza, visto e considerato che il rischio frode continuare a crescere costantemente. Read more


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... 18 19   Next »