Moda curvy: ecco cosa indossare per coprire i kg di troppo

Posted on by debora in Moda Commenti disabilitati su Moda curvy: ecco cosa indossare per coprire i kg di troppo

curvyIl cambio della stagione obbliga molte donne a cambiare il proprio guardaroba: a malincuore si da’ l’addio all’amata maglietta a mezza manica per fare posto a camicie a maniche lunghe, maglioncini e stivaletti. Nulla di più semplice per chi è filiforme e senza pancetta. Per le donne curvy, invece, inizia il classico dilemma: cosa mi metto oggi? Ecco, a questo proposito, alcuni consigli utili su cosa indossare in qualsiasi situazione.

Iniziamo proprio con il problema tipico: ogni mattina, dopo una sana colazione, ci ritroviamo a fissare l’armadio per capire cosa possiamo metterci. Se siete curvy, ma amate la moda, non dite addio alla vostra naturale vanità. Prima di tutto, un acquisto che non deve assolutamente mancare è il poncho: questa è la sua stagione, e lo potrete indossare in tante varianti.

Se dovete andare al lavoro, ad esempio, optate per un look decisamente semplice e sobrio: una maglia a collo alto (così potrete affrontare nel migliore dei modi i primi freddi), e una gonna a tubino. Quest’ultima acquistatela in pelle scamosciata: è il must have di questa stagione. Abbiamo parlato, poi,del poncho: per un look più cittadino potete utilizzarne uno ispirato ai plaid in stile western e rifinito con le frange. Stringetelo in vita con una cintura, e completate il tutto con un bel paio di stivali rigorosamente scamosciati.

Infine, per un evento optate per un vestitino color vinaccia che (attenzione!) si possa legare sotto il seno: in questo modo i rotolini verranno sapientemente nascosti, e verranno evidenziati solo i vostri punti di forza (in primis, un generoso decollètè). Se, invece, appartenete alle donne che amano lo stile casual, in questo caso i jeans non possono mancare nel vostro guardaroba.proprio come una bella felpa pesante e con cappuccio: l’effetto “easy” è assicurato!

Insomma, le donne curvy sono sempre più la maggioranza. Tuttavia, c’è ancora un piccolo tabù che non è stato ancora infranto: non bisogna vergognarsi del proprio corpo. I grandi stilisti lo hanno capito: il messaggio quest’anno verrà recepito anche dalle dirette interessate?


Moda maschile 2015: gli uomini con la barba

Posted on by debora in Moda Commenti disabilitati su Moda maschile 2015: gli uomini con la barba

uomo barbaLa moda maschile di questo 2015 si è imposta per un “accessorio” tornato in grande voga: stiamo parlando della barba. Già, lunga, corta, incolta o curata: non ha, in realtà, una grande importanza. Ciò che conta è che va indossata con fierezza. Ma perchè le donne sono così attratte dagli uomini con il pelo lungo sulla faccia? Ecco alcune considerazioni.

Prima di tutto, l’uomo con la barba incute timore, mistero e sensualità. Donne, diciamoci la verità: il sesso opposto ci piace “maschio”, e l’uomo con la barba rispecchia tutti questi standard. Non solo: a primo impatto ricorda tanto il bad boy che seguivamo con curisità al liceo. Chi, in fondo, non si è mai presa una piccola cotta per il “bello e impossibile”, magari più grande e sicuramente più esperto? Read more


Moda 2014: ecco come camuffare i fianchi larghi

Posted on by debora in Moda Commenti disabilitati su Moda 2014: ecco come camuffare i fianchi larghi

gonnaCome camuffare i fianchi larghi? La moda dettata dai più grandi stilisti ci viene in soccorso, e per la stagione autunno-inverno 2014 ci regala un outfit davvero unico: le gonne alla Grace Kelly, infatti, stanno tornando in auge. Dimenticatevi i tubini aderenti, ciò che vedremo in questa stagione ci colpirà senza dubbio: stiamo parlando delle gonne alte in vita, e larghe sui fianchi.

Ma sappiamo esattamente come indossarle, ed esattamente quale modello scegliere? Ecco una piccola guida agli acquisti. Già, perchè nonostante la moda ci venga prontamente in soccorso, non è detto che i vari modelli ci stiano bene addosso. Ecco, quindi, quali scegleire con attenzione.

Se siete piccoline di statura, non acquistate gonne eccessivamente lunghe. A questo proposito, la lunghezza ideale è quella che arriva appena sotto il ginocchio. Inoltre, evitate mocassini o scarpe da ballerina: un tacco (anche medio, non necessariamente i 12 o 15 cm) slancerà la vostra figura, ponendo l’attenzione sulla vita.

Ma cosa abbinare sulla parte superiore? Un bel bustier è ciò che fa al caso nostro: una generosa scollatura metterà in risalto un bellissimo décollété. In alternativa potete sempre puntare su un maglioncino aderente. Attenzione, poi, alla forma della gonna: non è, infatti, detto che il modello “alla Grace Kelly” stia bene a tutte.

In questo caso, però, potete optare anche per il più classico “modello a campana”: semplice, svasato sui fianchi e poco aderente sulla vita. Come abbiamo detto, poi, evitate i mocassini. A meno che la vostra altezza non superi i 180 cm. In alternativa potete usufruire di un tacco comodo. Le ballerine, in questo caso, sono assolutamente bandite.

Ora non vi resta che fare shopping, e cercare il modello più adatto al vostro corpo. La moda 2014 vi permette anche di mescolare vari stili, e tessuti. Non vi resta che iniziare!

 


La collezione “sostenibile” di Vans

Posted on by andrea in Moda Commenti disabilitati su La collezione “sostenibile” di Vans

Il marchio Vans è icona di uno stile di abbigliamento alternativo e metropolitano, tale brand è nato nel 1966 in California, i suoi fondatori furono i fratelli Paul e James Van Doren. Read more


La settimana della moda milanese

Posted on by andrea in Moda Commenti disabilitati su La settimana della moda milanese

Gli amanti della moda e delle sfilate avranno avuto di certo pane per i loro denti alla fashion week di Milano. Si, infatti la settimana dedicata al glamour è partita il 18 settembre ed è terminata il 23 settembre. Read more