Danimarca, il giallo dell’estate attende risposte

Posted on by Eleonora De Giorgio in Notizie dal mondo Commenti disabilitati su Danimarca, il giallo dell’estate attende risposte

Come ogni estate, anche il 2017 ha portato in dote (purtroppo!) il suo giallo internazionale, dagli aspetti piuttosto macabri. E in questo 2017 il giallo arriva dalla Danimarca, dove il 10 agosto è scomparsa la giornalista svedese Kim Wall, il cui corpo è stato poi (in parte) ritrovato dodici giorni dopo su una spiaggia a cinquanta chilometri da Copenaghen.

Immediatamente, la strana storia ha catturato l’interesse dei giornalisti internazionali, che hanno cercato di ricostruire le indagini della polizia e cercare di capire che cosa sia capitato alla reporter freelance, trent’anni, salita insieme all’inventore danese Peter Madsen a bordo dell’UC3 Nautilus, un sommergibile di 40 tonnellate costruito da Madsen grazie al crowdfunding. Read more


Un asteroide ha (quasi) sfiorato la Terra

Posted on by Eleonora De Giorgio in Notizie dal mondo Commenti disabilitati su Un asteroide ha (quasi) sfiorato la Terra

b2ap3_thumbnail_asteroide_boldenLa notizia non ha avuto grandissimo risalto, ma nella notte tra il 27 e il 28 agosto scorso, un osservatorio amatoriale del Brasile è riuscito a scoprire che un asteroide dal nome in codice di 2016Q2A ha quasi fiorato la terra. Un oggetto dal diametro di circa trenta metri, che è passato quasi inosservato agli occhi degli scienziati, non fosse stato per l’attenta evidenzia di un osservatorio non professionale del Sud America e del suo telescopio SoNEAR.

Naturalmente, quando si parla di “sfiorare” la Terra, bisogna pur sempre tenere in considerazione le grandi distanze che separano il nostro Pianeta dal resto dell’Universo: l’asteroide è infatti passato a 85 mila chilometri da noi. Non proprio un evento rischiosissimo per la nostra incolumità, ma pur sempre l’oggetto con l’incontro più ravvicinato, per queste dimensioni, degli ultimi anni. Read more


Le donne arabe e la dittatura religiosa dell’Isis

Posted on by andrea in Notizie dal mondo Commenti disabilitati su Le donne arabe e la dittatura religiosa dell’Isis

arabaLa condizione delle donne arabe nelle zone controllate dall’Isis, sono la testimonianza delle dure regole del velo che non danno scampo a nessun tipo di ribellione. Alcune testimonianze di donne, raccontano che sono costrette ad uscire solo in compagnia di un guardiano, chiamato mahram e ad indossare pesanti veli dalla testa ai piedi, coprendo così tutto il corpo.

Read more