Organizzare la casa dopo le vacanze: ecco alcuni consigli pratici

Posted on by debora in Casa Commenti disabilitati su Organizzare la casa dopo le vacanze: ecco alcuni consigli pratici

casa vacanzeLe vacanze ci lasciano quel senso di beatitudine che, ovviamente, durante l’anno dimentichiamo facilmente. Tuttavia, quando torniamo a casa dalle nostre amate ferie è bene ricordare quella sensazione, e sfruttarla per raggiungere un nuovo livello di benessere. Parliamo di quello concreto e materiale che si vive quotidianamente in casa.

Già, perchè quando siamo rilassate vediamo le cose sotto un altro aspetto: a questo proposito è bene sfruttare queste sensazioni ed “applicarle” alla vita quotidiana. Iniziamo, quindi, ad affrontare i lavori più grossi che ci aspettano prima di tornare al lavoro. E uno di questi riguarda proprio la pulizia dell’armadio.

Approfittiamo del fatto di aver lavato e stirato tutta la nostra valigia per fare un po’ di ordine tra i vestiti, buttando quelli che non usiamo più e donando quelli che possono essere utili a chi è meno fortunato di noi. L’idea di svuotare, o riordinare, l’armadio porta ad una pulizia mentale indiretta. Ecco perchè, molti psicologi, consigliano di pulire casa quando si vuole riordinare le idee.

Passiamo, poi, ai cassetti di casa: a questo proposito, è importante trovare un posto per ogni cosa. Le bollette di casa, ad esempio, possono essere posizionate nel cassetto del mobiletto all’ingresso. Oppure, le calze possono andare in un cassetto e i reggiseni nell’altro. L’idea che ogni oggetto, indumento oppure documento abbia un posto, ci permette di fare ordine anche nella nostra testa.

Approfitta, poi, delle belle giornate per lavare le tende, i piumoni e giubbotti: profumeranno di estate per qualche mese in più…e si asciugheranno in un attimo!

Insomma, le pulizie di casa possono andare di pari passo con quelle mentali. Evitate di sdraiarvi sconsolate sul divano, ed iniziate ad agire: in questo modo avrete pià tempo per riordinare le idee, e vi troverete con la casa completamente pulita, profumata ed ordinata!


Utilizzare la lavastoviglie al meglio: consigli pratici

Posted on by debora in Casa Commenti disabilitati su Utilizzare la lavastoviglie al meglio: consigli pratici

lavastoviglieLa lavastoviglie è uno degli elettrodomestici più amati dalle donne. In poche mosse la cucina torna splendente, e non c’è bisogno di passare ore e ore a pulire pentole e piatti. Tuttavia, non sempre viene gestita nel migliore dei modi: ecco, a questo proposito, alcuni consigli utili per utilizzare la lavastoviglie nel modo corretto.

Prima di tutto parliamo del carico. In realtà, non esiste un vero e proprio modo di caricare la lavastoviglie. Questo dipende, per la maggior parte delle volte, dal modello disponibile nella propria abitazione. Tuttavia, esistono delle linee guida generali a cui bisogna far riferimento: le posate, ad esempio, devono essere caricate conla “testa” rivolta verso l’alto. Fanno eccezione, ovviamente, i coltelli, la cui lama può risultare pericolosa.

Il pentolame, poi, andrebbe caricato nel cestello più basso (come le cose più pesanti in generale), mentre bicchieri, le tazze e i piccoli utensili nella parte superiore. Un’altra piccola accortezza riguarda la pulizia di questi ultimi prima di riporli in lavastoviglie: in realtà, i piatti possono essere passati con della carta assorbente, oppure con carta da forno.

Se, però, avete intenzione di accendere la lavastoviglie dopo qualche ora è bene sciacquare con cura i piatti, al fine di eliminare eventuali residui di cibo. Un altro dubbio inerente la gestione della lavastoviglie riguarda la presenza di quegli odiosi aloni di calcare che troviamo spesso sui bicchieri o sulle posate.

In realtà,la maggior parte delle volte questo dipende dal livello di calcare presente nell’acqua della zona. Un piccolo accorgimento, però, potrebbe aiutare la situazione: utilizzate solo sale specifico per lavastoviglie, e controllate periodicamentre il suo livello. Infine, se volete eliminare definitivamente le macchie di calcare dai bicchieri, non vi resta che lavarli con succo di limone o aceto.

Ovviamente parliamo anche di consumi: se volete risparmiare sulla bolletta, vi consigliamo di far partire una volta al giorno la vostra lavastoviglie (e a pieno carico), e nelle ore serali quando il risparmio è garantito!


Ristrutturazioni di casa: consigli pratici

Posted on by andrea in Casa Commenti disabilitati su Ristrutturazioni di casa: consigli pratici

ristrutturareMantenere una casa è un lavoro costoso, ma soprattutto costante. Già, perchè le riparazioni da effettuare sembrano non finire mai: da quelli relativi alla muratura (interna o esterna) a quelli inerenti i vari impianti elettrici.

Parliamo proprio di questi ultimi: non solo sono costosi da realizzare, ma necessitano sempre l’intervento di un tecnico specialista che ne certifica il corretto funzionamento ed uso. Read more


Wellness nel bagno di casa: idromassaggio in vasca o doccia?

Posted on by andrea in Casa Commenti disabilitati su Wellness nel bagno di casa: idromassaggio in vasca o doccia?

bagnoOggi è possibile ottenere una zona wellness nel bagno di casa propria proprio come quelle che potete trovare nei centri benessere. Con un investimento contenuto e con una consulenza professionale, potrete avere un bellissimo bagno con area benessere dedicata. Chi l’avrebbe detto che un giorno il bagno sarebbe diventato un luogo dove desiderare di trascorrere le restanti ore al rientro dal lavoro o da altre attività quotidiane.

Lo spazio non deve creare timori perché si possono considerare delle soluzioni alternative a seconda dell’ambiente e di come è organizzato per ospitare tutti gli accessori necessari.

Read more


« Previous   1 2 3 4 5  

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi