Costruire un sito web di successo: alcune regole fondamentali

costruire sitoI metodi di costruzione dei siti web hanno un regolare e costante progresso, grazie al fatto che gli stessi motori di ricerca cambiano periodicamente gli algoritmi su cui si basano. Per questo motivo chi vuole avere un buon sito internet deve mantenersi aggiornato, per capire quali siano le strategie migliori da mettere in atto.

Rivolgersi ad un’agenzia specializzata

Sembra assurdo che il primo consiglio di questa guida sui generis sia proprio quello di rinunciare al compito, rivolgendosi ad un’agenzia per sviluppare un sito web. Del resto però stiamo parlando di un compito abbastanza arduo da compiere. Se intendete aprire un blog da utilizzare per discutere con il mondo sui vostri pranzi di famiglia, allora potete anche procedere per prove ed errori, fino ad ottenere un prodotto di buona qualità. Ci sono situazioni invece in cui è necessario che il sito sia subito performante al meglio delle sue possibilità. Si pensi ad esempio ad uno studio professionale che vuole aumentare i suoi clienti approfittando del proprio portale aziendale, oppure di un negozio che vuole trasferirsi nell’enorme vetrina di internet. In questi casi è meglio non lavorare per approssimazione; se non si hanno le necessarie capacità e si vogliono risultati in tempi rapidissimi, conviene rivolgersi a professionisti del settore, che sapranno consigliarci per il meglio.

Il “fai da te”

Se si hanno i modi e i tempi per fare da soli è oggi possibile sviluppare un sito web di successo anche solo con le proprie forze. Il primo elemento di cui tenere conto quando si comincia questo tipo di lavoro riguarda i contenuti che si intendono inserire nelle pagine del nostro sito. Questi contenuti dovranno essere corposi, esaustivi, originali, ben redatti. Se non si hanno le idee ben chiare sull’argomento che si vuole trattare, meglio seguire dei corsi, o leggere testi di vari autori per avere le idee ben chiare, in modo da poterne trattare a ragion veduta. Un sito con testi striminziti o carente di risposte, che non dà informazioni utili, non serve a molto e difficilmente sarà indicizzato ai primi posti sui motori di ricerca. Preparatevi quindi a redigere testi ben fatti, o a cercare qualcuno che lo faccia per voi. Potrebbe servire anche altro materiale, come ad esempio immagini, ricette, trucchetti, guide. Anche tutto questo deve essere di qualità, non improvvisato all’ultimo secondo.

Le scelte da fare in modo accurato

Dopo aver approfondito il tema a cui vogliamo dedicare il nostro sito internet, posiamo cominciare a fare le prime scelte che lo riguardano. Stiamo parlando del nome del sito, del dominio che lo ospiterà. Si tratta di una scelta fondamentale, perché anche da questo dipende in buona parte la futura indicizzazione. Allo stesso modo tutte le pagine del sito dovranno essere nominate in un modo consono e che abbia un filo conduttore unico. Prima di cominciare a scrivere i testi e a popolare le pagine è anche importante preparare una sorta di ossatura di ciò che si vorrà ottenere, di facile navigazione ed esaustiva dell’argomento trattato.

Posted on by andrea in Web