Le cause delle malattie cardiache nelle donne

Stando a quanto sostengono alcuni studi, i fattori più ricorrenti di rischio per le malattie cardiache tra le donne includono l’alta pressione sanguigna, il colesterolo alto, il diabete, il fumo di sigaretta, uno stile di vita sedentario, l’obesità, la storia familiare. Tuttavia, anche le donne che non hanno questi fattori di rischio, dovrebbero comunque adottare delle misure per poter garantire che conducano uno stile di vita sano per il loro cuore.

In particolare, sostengono alcune ricerche, vi è il bisogno che la comunità medica si riunisca per mostrare alle donne che non si tratta solo di questi fattori di rischio, ma anche di altri fattori da valutare. Alcune malattie autoimmuni, come l’artrite reumatoide, mettono le donne a maggior rischio di infarto. E lo stesso vale per le donne con condizioni legate alla gravidanza. Insomma, si ha bisogno di medici di molte specialità, non solo cardiologi, che lavorino insieme per comunicare alle donne di tutte le età sui loro potenziali fattori di rischio.

Fortunatamente ci sono misure proattive che tutte le donne possono prendere ogni giorno per aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache. Alcune di queste misure includono mangiare una dieta sana, ricca di frutta, verdura e cereali integrali – e povera di grassi saturi, colesterolo, sale e zuccheri aggiunti.

Ancora, è evidentemente consigliabile smettere di fumare, bere con moderazione, gestire lo stress, effettuare l’esercizio fisico, controllare periodicamente la pressione sanguigna, gestire i livelli di colesterolo nel sangue. Insomma, c’è bisogno di uno sforzo congiunto della comunità medica, che possa indicare i modi migliori per far sì che le donne si sentano più a loro agio nel ricevere questi messaggi. Come sempre, la conoscenza e la prevenzione rappresentano le migliori strategie per poter evitare ogni problema di tipo cardiaco, e garantirsi dunque una più lunga e qualitativa vita.

Posted on by Eleonora De Giorgio in Salute

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi