Serate Milano nei lounge bar

Posted on by andrea in Divertimento Commenti disabilitati su Serate Milano nei lounge bar

Tra le varie serate Milano di cui è possibile godere in ogni momento dell’anno, un particolare riferimento meritano tutti quegli eventi che vengono organizzati nei tantissimi lounge bar del capoluogo lombardo. Ma cosa sono i lounge bar? Vi siete mai domandati quali siano le caratteristiche che possono differenziare tali strutture da altri locali?

locale milanoEbbene, il lounge bar è un locale pubblico che offre tutti i principali servizi di qualsiasi bar, ma è dotato di alcune specifiche estetiche e di fruizione che lo rendono differente e unico rispetto agli american bar o ad altre forme di locale. Nei lounge bar, infatti, una particolare attenzione è dedicata nei confronti dell’eleganza e dello stile degli spazi: generalmente i lounge bar sono ricchi di piccoli salotti nei quali è possibile effettuare della conversazione in maniera discreta e riservata, potendo altresì sfruttare tale opportunità per poter instaurare delle relazioni di prima conoscenza.

A fare da sottofondo a questo genere di ambiente è uno specifico tipo di musica chiamata – appunto – lounge music. Si tratta di un tipo di musica non estremamente definito, ma molto rilassante, che potrà permettere al locale di poter garantire il giusto ambiente “soft” per un pò di relax e serenità. Di norma la musica lounge è comunque riconducibile a jazz, soul, acid jazz, ambient e evoluzioni e contaminazioni di tali genere. Sebbene non vi sia un genere univoco, possiamo ben ricondurre alla lounge music delle caratteristiche di particolare morbidezza, finalizzate a garantire una sorta di “sottofondo” musicale che non dia fastidio durante uno scambio di battute.

I lounge bar sono dunque dei bar molto eleganti e facilmente fruibili, generalmente utilizzati per prendere degli aperitivi prima di dirigersi in altri locali. Non mancano tuttavia gli eventi di grande interesse organizzati proprio all’interno dei lounge bar: una rapida consultazione dei locali per le serate a Milano vi garantirà l’individuazione del vostro locale dei sogni!


Festeggiare Halloween: ecco dove andare

Posted on by debora in Divertimento Commenti disabilitati su Festeggiare Halloween: ecco dove andare

halloween italiaHalloween, la nota festa americana, si sta lentamente insediando anche nel nostro paese. Ogni anno, le feste e le manifestazioni a tema, si moltiplicano, rendendo la notte del 31 ottobre davvero unica e molto divertente.E non solo per i bambini. Ma dove è possibile festeggiare? Ecco alcune proposte ideali per tutte le tasche.

Per chi vuole festeggiare Halloween nel proprio paese o città, molti comuni o associazioni organizzano la notte del “dolcetto o scherzetto” in giro per le vie del centro. I più modaioli, invece, potranno optare per i party in discoteca animati dai dj più famosi del momento. Chi, infine, preferisce sfruttare questa festa per divertirsi in un parco a tema, o addirittura per prendere l’aereo e partire, allora ha numerose possibilità.

In Italia, ad esempio, i parchi a tema più famosi (Gardaland, Leolandia, Mirabilandia,…) si stanno organizzando, proponendo week end di puro terrore. Ma non è tutto qui: i parchi situati in tutta Europa non sono da meno. Legolandia, ad esempio, darà la possibilità ai suoi visitatori di costruire la propria zucca personalizzata…in lego, ovviamente.

Se preferite visitare le città europee, allora non potete perdervi Parigi: in occasione di Halloween è possibile organizzare una visita guidata nelle catacombe situate proprio sotto la città. Un luogo di mistero, e di vero terrore! In alternativa potete sempre volare nel castello di Bran in Transilvania, e farvi succhiare un po’ di sangue da Dracula.

Infine, se avete giorni e soldi a disposizione, non vi resta che volare negli Stati Uniti: a Salem, la città delle streghe, potrete rivivere la magia e la paura del periodo della caccia ai fantasmi. Più terrificante di così!

Insomma,le possibilità sono davvero tante e per tutti i gusti, e le tasche. Voi come passerete il vostro Halloween?


Acquistare una piscina: ecco come sceglierla

Posted on by debora in Divertimento Commenti disabilitati su Acquistare una piscina: ecco come sceglierla

piscinaIl caldo torrido fa venire voglia di buttarsi in piscina. Eppure, non tutti possono permettersela (per questioni economiche, o di puro spazio), e chi invece la acquista solitamente lo fa senza informarsi con dovuta precisione. Già, perchè la piscina è un accessorio estivo che, in alcuni casi necessita di manutenzione. In altri, invece, no. Ecco come sceglierla in base alle vostre esigenze.

Prima di tutto bisogna capire quanto spazio si ha a disposizione. E se la piscina sia indirizzata solo verso i bambini, o anche per gli adulti. In commercio, infatti, esistono numerose varianti e si adattano ad ogni tipo di situazione. Ecco le principali.

Per i bambini si possono acquistare le piscine gonfiabili: solitamente, hanno una forma arrotondata, con altezze che oscillano tra i 40 e i 60 cm,e  un diametro di 150 cm. Sono realizzate in plastica, e resistono anche agli agenti atmosferici. Inoltre, non necessitano di cure particolari proprio perchè si riempiono, e svuotano, molto facilmente.

Se, invece, vogliamo acquistare una piscina gonfiabile per adulti abbiamo una grande varietà: le loro dimensioni oscillano tra i 350 e i 400 cm, ed hanno un’altezza pari a 125 cm. Le forme possono essere rettangolari oppure ovali,e  riescono ad ospitare fino ad 8 persone. La manutenzione, però, deve essere costante: ogni giorno è necessario cambiare il filtro grazie alla pompa venduta insieme alla confezione.

Le piscine, poi, possono essere di plastica morbida, oppure rigida (o di vetroresina). In quest’ultimo caso, proprio per la loro dimensione, vengono sostenute da pali. Inoltre, per un corretto funzionamento, sarebbe bene utilizzare un telone termico che mantenga costante la temperatura dell’acqua.

Insomma, l’estate è proprio sinonimo di piscine: in commercio ne esistono proprio tante, e anche economicamente accessibili un po’ a tutti. Voi quale acquistereste?


Gli uomini e il sesso: l’esibizionismo paga?

Posted on by debora in Divertimento Commenti disabilitati su Gli uomini e il sesso: l’esibizionismo paga?

esibizionismoIl sesso è considerato un chiodo fisso degli uomini. Quotidianamente siamo invasi da storie che ci dimostrano questa tesi. Eppure, la storia che vi stiamo per raccontare ha quasi dell’incredibile…almeno per l’originalità della scusa! Siamo in Pennsylvania, a Penn Township: vicino ad un supermercato, un  agente di polizia ha intravisto un ragazzo che mostrava un atteggiamento alquanto “strano”.

Il giovane, infatti, sembrava si stesse procurando del piacere da solo. L’agente ha, quindi, deciso di avvicinarsi e controllare se era tutto a posto. Il ragazzo, di cui non sono state rese note le generalità, ha intravisto l’arrivo del poliziotto, ed ha prontamente tirato fuori un cellulare dalle tasche. L’agente, chiamandolo, gli ha domandato cosa stesse facendo: la risposta è stata quasi scontata.

Il giovane, infatti, ha ammesso che stava contattando la sua fidanzata per telefono. Nulla di strano, se non fosse che all’agente di polizia sia venuta in mente una seconda domanda: perchè il ragazzo in questione aveva il proprio pene fuori dai pantaloni? Ed è proprio qui che è uscita fuori la vena artistica del giovane: il soggetto fermato, infatti, ha dichiarato che i suoi pantaloni si erano ristretti proprio in quel momento, mettendolo in quella brutta situazione!

Ovviamente, l’agente non ci è cascato, e lo ha condotto alla centrale di Polizia. Dopo essere stato interrogato, il giovane ha ammesso la sua colpa, e si è dichiarato un esibizionista cronico. Tuttavia, la sua vicenda non è la sola ad essere balzata agli onori della cronaca: qualche mese fa, un sito di incontri britannico sponsorizzò uan lotteria inusuale. Il primo premio, infatti, era una notte di sesso tra due perfetti sconosciuti.

Secondo il regolamento, alla fine sarebbero stati estratti un uomo e una donna che avrebbero soddisfatto i loro desideri all’interno di una lussuosissima suite di un hotel del Regno Unito. La proposta è stata accolta con grande entusiasmo, dato che all’evento hanno partecipato ben 11 mila candidati. Ad oggi, però, non abbiamo notizia se i fortunati siano soddisfatti della vincita…o se li abbiano rimborsati!


Quattro immagini 1 parola: come si gioca

Posted on by andrea in Divertimento Commenti disabilitati su Quattro immagini 1 parola: come si gioca

gioca con ipadIl gioco 4 immagini 1 parola è uno dei puzzle game preferiti oggi dai players in tutto il mondo.

Sono oltre 100 milioni gli utenti che ogni giorno cercano di andare avanti e provano a superare i tantissimi livelli di gioco.

Per chi non sa le regole di 4 Immagini 1 Parola, andiamo a spiegare brevemente come giocare. Read more


Assetto corsa il gioco di guida

Posted on by andrea in Divertimento Commenti disabilitati su Assetto corsa il gioco di guida

grande punto da corsaAssetto Corsa è un emozionate gioco di guida creato dagli italiani di Kunos Simulazioni, in grado di offrire circuiti super realistici, accurate simulazioni e la possibilità di scegliere tra la modalità giocatore singolo o multiplayer. Read more