5 consigli per creare un sito web turistico

Posted on by andrea in Turismo Commenti disabilitati su 5 consigli per creare un sito web turistico

villaggio turisticoChi ha un’idea imprenditoriale in ambito turistico e vuole farla fruttare, ha una grande occasione. L’Italia è infatti una delle mete più ambite dai turisti internazionali, che da tutto il mondo arrivano per godere le bellezze della nostra penisola. Read more


Viaggio in Russia: le cose più belle da vedere

Posted on by andrea in Turismo Commenti disabilitati su Viaggio in Russia: le cose più belle da vedere

russia

Siete sempre stati affascinanti dalle terre dello zar e vi state munendo di un visto turistico Russia per visitarle quanto prima? Sicuramente non rimarrete delusi dalle aspettative che vi siete fatti inizialmente: non appena capiterete nelle splendide città di Mosca e San Pietroburgo, ma anche quando deciderete di visitare le riserve più selvagge e le periferie più intime della Russia, non potrete che rimanere estasiati dalle bellezze che prenderanno forma dinanzi ai vostri occhi.

Read more


Alla scoperta delle bellezze italiane: la reggia di Caserta e di Venaria

Posted on by debora in Turismo Commenti disabilitati su Alla scoperta delle bellezze italiane: la reggia di Caserta e di Venaria

reggia casertaL’Italia è davvero ricca di bellezze artistiche, e storiche. Le regge di Caserta e di Venaria, ad esempio, rappresentano un patrimonio inestimabile sia dal punto di vista estetico che culturale. Scopriamo insieme il perchè, iniziando proprio dalla reggia più grande al mondo.

Situata a Caserta, questa reggia è considerata una delle più belle e antiche al mondo. I 117 scalini, e la doppia rampa, permettono ai turisti di arrivare direttamente al suo ingresso. All’interno, poi, non possiamo non rimanere abbagliati dagli appartamenti reali, dalla cappella Palatina o dagli interni pregiati di ogni singolo angolo. Read more


Alla scoperta dei piccoli borghi: ecco dove trovarli

Posted on by debora in Turismo Commenti disabilitati su Alla scoperta dei piccoli borghi: ecco dove trovarli

borghiIl nostro paese è pieno di borghi medievali antichi e suggestivi: ecco dove trovarli. Iniziamo dal borgo agricolo di Tagusa, una piccola frazione di Castelrotto (BZ). In questa zona gli abitanti sono proprio pochi, solo un centinaio, e la vita sembra essersi fermata a tanti anni fa. Non  inusuale, infatti, vedere correre le galline libere e sentire solo silenzio.

Poco più in là, arriviamo a Umes, un borgo situato lungo la riva del rio Sciliar. Al centro del paese è visibile la chiesa seicentesca ricca di affreschi. Tutt’intorno si snodano i masi, ovvero le antiche abitazioni rurali tipiche della zona. I masi sono caratterizzati da piccole stanze, adiacenti all’abitazione, all’interno delle quali si produceva il formaggio, oppure semplicemente si cucinava. Poco più distante, poi, c’è la stalla o il fienile.

I piccoli borghi medievali, però, non sono solo in Italia: a Radstadt, ad esempio, troviamo antichi borghi appartenenti all’Associazione Piccole Città storiche. Lungo le mura è visibile ancora un sentiero composto da circa 1000 passi. Inoltre, le mura sono ancora caratterizzate dalle torri medievali su cui, una volta, le persone stavano di vedetta.

Insomma, un luogo incantato, reso ancora più bello dalla natura incontaminata. Infine, non possiamo non fare un salto in Svizzera. A Grimenz (ai piedi del ghiacciaio Moiry), si possono ancora vedere antichi granai, mulini a legno e vecchie abitazioni. Inoltre, il villaggio è noto anche per le sue cantine, dove al loro interno si produce ancora il “vin des glaciers”. Si tratta di un particolare vino bianco tipico del paese.

Insomma, la storia è ancora visibile sotto i nostri occhi. Non ci resta che armarci di zaino in spalla, e viverla a 360 gradi.


Centri Benessere in aeroporto: ecco dove trovarli

Posted on by debora in Turismo Commenti disabilitati su Centri Benessere in aeroporto: ecco dove trovarli

spa-aeroportoI Centri benessere stanno diventando una realtà sempre più consolidata nel nostro paese. Oggi, però, li possiamo trovare anche negli aeroporti (o nelle loro vicinanze). Già, perchè i turisti preferiscono viaggiare rilassati, e lasciarsi alle spalle qualsiasi tipo di tensione. Vediamo, allora, dove possiamo trovare questi centri.

In Italia sono diversi: a Milano Malpensa, ad esempio, possiamo optare per lo Shanti Spa, oppure per l’hotel Sheraton. Quest’ultimo è situato proprio fuori dall’aeroporto, e fornisce una bella palestra attrezzata, e un’area relax completa di percorso benessere. Se, invece, abbiamo bisogno di trattamenti più mirati, possiamo utilizzare la navetta gratuita che collega l’aeroporto milanese allo Shanti Spa.

Si tratta di un centro benessere all’interno del quale potrete godere di massaggi rilassanti e rigeneranti, ma anche di trattamenti speciali, quali ad esempio il Bagno di luce. Quest’ultimo è una cabina dotata di una luce particolare che stimola la produzione di melatonina, e riequilibra la pelle, prevenendo il fenomeno del jat lag.

Se, invece, siete a Roma potete optare tre aree relax, della catena Be-Relax. Ovviamente, anche in questo caso ci sono diversi servizi forniti, ma uno di più richiesti (ed originali) è la Chair Massage Be Relax: seduti comodamente su di una sedia ergonomica, l’operatore massaggia la schiena effettuando manovre rilassanti e decontratturanti. Le tensioni saranno solo un brutto ricordo.

Anche all’estero la moda del benessere in aeroporto ha preso letteralmente piede. La catena Be Relax è sempre molto attiva a Parigi, mentre a Londra troviamo il Traveller Lounge & Spa. Si tratta di un club dotato di cabine estetiche: al suo interno potrete anche trovare massaggi corpo aromaterapici.

Infine, ad Amsterdam c’è il Back to Life: il centro offre servizi davvero originali, ed unici. Un esempio? Potrete farvi massaggiare comodamente sdraiate su di un letto d’acqua. Insomma, dite addio alle tensioni!


Un week end a Istanbul

Posted on by andrea in Turismo Commenti disabilitati su Un week end a Istanbul

istanbulAndare in Turchia per trascorrere un week end può essere una valida alternativa per scoprire una civiltà davvero molto affascinante ed a poche ore di volo dall’Italia.

Istanbul è senza dubbio la scelta migliore per il nostro viaggio, una città che conta ben 13 milioni di abitanti, con tante persone che ogni giorno affollano e si riversano nelle strade cittadine. Read more


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi