4 consigli per una migliore igiene delle mani

Posted on by Eleonora De Giorgio in Salute Lascia un commento

Mai come in questo periodo è fondamentale prendersi cura delle proprie mani e curare la loro igiene. Ma come fare?

Come primo consiglio che abbiamo brevemente voluto condividere con tutti i nostri lettori, non possiamo che avanzare quello di indossare guanti. Oltre ad applicare una crema idratante sulla pelle umida dopo il lavaggio, gli esperti consigliano di immergere le mani in acqua semplice per 5 minuti, poi applicare una crema idratante e indossare i guanti per 1 o 2 ore. Questo farà sì che l’umidità superficiale arrivi dove deve arrivare. Per le mani veramente screpolate, si può idratare pesantemente le mani con una crema densa e di indossare guanti di cotone per tutta la notte. Proprio come una maschera per il viso, i guanti terranno le mani idratate per 6-8 ore. Indossare i guanti nei giorni freddi e ventosi può anche evitare che il vento danneggi ulteriormente la pelle secca. Read more


Giappone in recessione (e il futuro potrebbe essere peggiore)

Posted on by Eleonora De Giorgio in Finanza Commenti disabilitati su Giappone in recessione (e il futuro potrebbe essere peggiore)

La crescita economica del Giappone è precipitata, sfociando in recessione nel primo trimestre, quando la pandemia di coronavirus ha messo a tacere la produzione, le esportazioni e la spesa, e con la crescita dei timori che si prospettino tempi peggiori.

L’Ufficio del Gabinetto di Tokyo ha riferito lunedì un calo del 3,4% del ritmo annuale del prodotto interno lordo reale destagionalizzato, o PIL, per il periodo gennaio-marzo. Il ritmo annuale dà quello che sarebbe il tasso quando si continua per un anno. Per il solo trimestre, il calo è stato dello 0,9%. Le esportazioni sono diminuite del 21,8%. Gli investimenti privati nell’edilizia residenziale sono calati di quasi il 17%, mentre i consumi delle famiglie sono diminuiti del 3,1%.

Gli analisti dicono che ci si aspetta che le cose peggiorino, dato che la terza più grande economia mondiale sta affrontando la sua più grande sfida dalla seconda guerra mondiale. Read more


Dati personali, gli smartphone ci fanno diventare meno prudenti

Posted on by Eleonora De Giorgio in Smartphone Commenti disabilitati su Dati personali, gli smartphone ci fanno diventare meno prudenti

I ricercatori della University of Pennsylvania hanno pubblicato un nuovo articolo sul Journal of Marketing che spiega che il dispositivo che le persone utilizzano per comunicare può influenzare la misura in cui sono disposte a rivelare informazioni personali o intime su se stesse.

Lo studio di prossima pubblicazione sul Journal of Marketing si intitola “Full Disclosure: How Smartphones Enhance Consumer Self-disclosure”, scritto da Shiri Melumad e Robert Meyer, afferma che gli smartphone alterano ciò che le persone sono disposte a rivelare di sé agli altri.

La ricerca indica che le persone sono più disposte a rivelare informazioni personali su se stesse online usando il proprio smartphone rispetto ai computer desktop. Ad esempio, i tweet e le recensioni su smartphone hanno più probabilità di essere scritte dal punto di vista della prima persona, di rivelare emozioni negative e di discutere della famiglia privata e degli amici personali dello scrittore. Allo stesso modo, quando i consumatori ricevono un annuncio online che richiede informazioni personali (come il numero di telefono e il reddito), sono più propensi a fornirle quando la richiesta viene ricevuta sul loro smartphone rispetto al computer desktop o portatile. Read more


Bambini e smartphone, l’esposizione ai display danneggia le capacità di apprendimento?

Posted on by Eleonora De Giorgio in Smartphone Commenti disabilitati su Bambini e smartphone, l’esposizione ai display danneggia le capacità di apprendimento?

Sebbene la quarantena pandemica stia continuando, i genitori stanno esaurendo i mezzi per tenere occupati i bambini. Le compresse, i telefoni o i computer sono certamente una soluzione rapida ma… permettere ai bambini di passare più tempo online fa male alla loro capacità di interagire con gli altri dopo che la quarantena COVID-19 sarà revocata?

Un nuovo studio dell’Ohio State University ha scoperto che, nonostante il tempo dedicato agli smartphone e ai social media, i giovani di oggi sono socialmente qualificati come quelli della generazione precedente. Read more


Cos’è il colesterolo

Posted on by Eleonora De Giorgio in Mangiare sano, Salute Commenti disabilitati su Cos’è il colesterolo

carboidrati dietaSe ne parla sempre di più, ma la maggior parte delle persone, in fondo, non lo conosce con la giusta cura di particolari. Parliamo del colesterolo, un tipo di lipide, una sostanza cerosa, simile al grasso, che il fegato produce in maniera naturale e che, per intenderci, non deve certo essere “debellato” dal nostro organismo! Anzi, entro i limiti consigliati, il colesterolo permette di svolgere senza pregiudizi le sue funzioni, vitali per la formazione delle membrane cellulari, di alcuni ormoni e della vitamina D.

Il colesterolo non si scioglie in acqua, quindi non può viaggiare da solo nel sangue. Per aiutare il trasporto del colesterolo, il fegato produce lipoproteine. Read more


Musica, i benefici sui pazienti che hanno avuto un ictus

Posted on by Eleonora De Giorgio in Salute Commenti disabilitati su Musica, i benefici sui pazienti che hanno avuto un ictus

Nuove ricerche hanno scoperto che le sedute di musicoterapia hanno un effetto positivo sulla neuroriabilitazione dei pazienti con ictus acuto, così come sul loro umore.

Lo studio – la prima indagine su larga scala sulla fattibilità di questi esercizi – è stato condotto dal dottor Alex Street, della Anglia Ruskin University (ARU), ed è stato condotto su un’unità di riabilitazione e ictus a 26 letti presso l’ospedale di Addenbrooke a Cambridge.

In totale, 177 pazienti hanno partecipato a 675 sedute di Musicoterapia Neurologica (NMT) in un periodo di due anni. I ricercatori hanno studiato il suo successo tra i pazienti, i loro parenti e i professionisti della salute, e i risultati sono pubblicati sulla rivista Topics in Stroke Rehabilitation. Read more


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... 95 96   Next »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi